loading

EuroCucina 2016, il nostro punto di vista

aprile 15, 2016·by Anna Tognetto·in News

In questa edizione 2016 del Salone del Mobile di Milano abbiamo visto come protagonista il cuore pulsante della casa: la cucina con EuroCucina 2016.

Tra i più prestigiosi marchi del design italiano del settore, alle collaborazioni vincenti che da anni innovano con successo l’estetica e la funzionalità di quello che è il luogo dove più trascorriamo il nostro tempo.

Abbiamo potuto ammirare le novità tecnologiche e nuovi materiali, finiture e accostamenti estetici. Abbiamo notato un ampio uso di un nuovo materiale chiamato Fenix per la finitura di ante e top delle cucine, si tratta di una lavorazione particolare delle superfici trattate con resine, estremamente opaca, anti-impronta, piacevole e vellutata al tatto. Molto presente anche l’acciaio, da sempre utilizzato nelle cucine di ristoranti e attività nel mondo enogastronomico, addirittura proposto come unico materiale di rivestimento per ante, top e colonne delle dispense. Rimanendo su queste ultime, numerose sono le aziende che hanno proposto ante scorrevoli e a scomparsa per la zona della cucina dedicata alla dispensa e ai forni.

Grande ritorno della finitura in legno laccato lucido per le ante dei piani operativi e top in marmo di ogni tipologia, spessore e colore. Erano predominanti le maniglie invisibili per mantenere la linearità estetica delle ante, ma abbiamo notato anche ante con maniglie con particolari lavorazioni in versione industrial. In abbinamento al piano operativo e alle colonne sono state proposte in maniera evidente credenze e colonne con ante in vetro di dimensioni notevoli soprattutto in altezza, arrivando fino al soffitto.

Nel versante tecnologico, abbiamo osservato quanto la componente della ricerca e sviluppo della cucina sia stata dedicata all’innovazione tecnica ma soprattutto estetica per integrare perfettamente gli elettrodomestici al resto dell’ambiente. Nuovissimi modelli di piani cottura ad induzione, il più spettacolare installato sotto il piano in marmo che diventa quindi un unico grande piano operativo ma con un fornello invisibile. Le cappe raggiungono gli estremi in dimensioni: abbiamo visto cappe enormi diventare protagoniste delle cucine e cappe minimal spuntare dai top dei piani con un semplice click.

Ad EuroCucina 2016, tutti questi passi avanti e questi investimenti in ricerca e sviluppo nel settore ci fanno mettere a fuoco quanto l’ambiente cucina sia il vero protagonista della casa, il luogo in cui sentirsi bene, a proprio agio e con tutte le caratteristiche necessarie a farci godere a pieno uno dei piaceri che ci rende numeri uno al mondo: il cibo, il mangiare bene e il condividere momenti quotidiani con le persone che amiamo. La cucina al servizio del nostro benessere.

Per conoscere le nostre proposte per la cucina e realizzare insieme a noi il tuo progetto di casa su misura contattaci!

 

Share this Post

Comment